Il 2015 in Cina: 4 cose importanti

Il discorso del premier cinese Li Keqiang a Pechino, all’assemblea nazionale del popolo

Crescita al 7 per cento, 10 milioni di nuovi posti di lavoro, spinta sulle riforme e arretramento delle aziende di Stato, lotta alla corruzione e all’inquinamento. Sono i punti salienti del discorso effettuato dal premier cinese Li Keqiang all’apertura dell’Assemblea nazionale popolare a Pechino, il tradizionale appuntamento annuale legislativo del paese.

 

Intanto, cos’è la «due sessioni»

L’Assemblea nazionale popolare, in Cina rappresenta quanto di più simile esista a un parlamento.
È composta da quasi 3mila funzionari e ratifica decisioni stabilite dal governo. Parallelamente si svolge l’Assemblea consultiva, con oltre 2mila persone che rappresentano la Cina sotto diversi aspetti, dall’economia allo sport. La funzione di questa «seconda» assemblea è simbolica, ma rende l’idea di quanto si muove nei meandri della socialità cinese.
Complessivamente, si tratta di quell’evento che in Cina viene definito liang hui, le due sessioni. Il momento più importante è il discorso di apertura del premier, quello più «curioso» è la conferenza stampa di fine sessione, in cui i leader cinesi si confrontano anche con la stampa internazionale.
1 -La crescita

2- L’inquinamento

3- Il lavoro, la disoccupazione

4- Made in China 2025

more…

East – Simone PieranniVenerdì, 06 Marzo 2015

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s