Cina – un passo indietro per non colpire i produttori europei di vino con tariffe punitive.

A worker in a vineyard in the Shandong province of China. Photograph: China Photos/Getty Images

La mossa arriva dopo UE e Cina raggiunge un accordo per evitare prelievi sui pannelli solari dalla Cina.

Cina ha fatto un passo indietro per non colpire produttori europei di vino con tariffe punitive, capo di commercio dell’UE ha indicato lunedì, dopo i funzionari di UE e cinese hanno fatto un accordo per evitare prelievi su pannelli solari dalla Cina.

Dopo aver risolto il conflitto commerciale più grande, Pechino e Bruxelles terrà discussioni su accuse che il vino francese, spagnolo e italiano sono esportati per la vendita a sotto costo di produzione, in una pratica conosciuta come il dumping. Si terrà anche un colloquio sulle esportazioni di silicio policristallino, un materiale grezzo utilizzato nei pannelli solari, che è un altro tema impugnato tra entrambi i lati.

“C’è una possibilità per discussioni tra Unione europei e cinese produttori [vino], ” Commissario UE di commercio Karel De Gucht ha detto in una conferenza stampa. “Il governo cinese ha promesso di agevolare tali discussioni, ” ha detto.

L’apertura della Cina per risolvere una serie di controversie correlate poteva segnalare un allentamento delle tensioni tra due delle più grandi economie del mondo, ma il loro rapporto rimane delicato per quanto entrambe le parti cercano di proteggere le industrie dalla concorrenza sleale. L’Europa è il più importante partner commerciale della Cina, mentre per l’Unione europea, la Cina è seconda dopo gli Stati Uniti, ma i legami sono tesi dal fatto che la Cina cerca di aumentare la produzione di prodotti avanzati che Europa produce.

Nella disputa solare, De Gucht ha raggiunto un accordo con Pechino sabato impostando un prezzo minimo per le importazioni cinesi di pannello solare in Europa, che valevano 21 € (£18bn) l’anno scorso.

Testo origine: The Guardian Monday 29 July 2013   (Read More..)

Tradotto da: Cheung Genevieve

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s