Che cosa potrebbe accadere in Cina nel 2015?

Che cosa si ottiene quando si aggiunge il rallentamento della crescita economica, una maggiore volatilità e crescente concorrenza ai voli internazionali e innovazione cinese? Previsioni annuali di McKinsey regista Gordon Orr.

Dicembre 2014 | byGordon Orr

Quest’anno, mi sembrava che sia più difficile per preparare la previsione. Riflettendoci, credo che questo sia perché i leader politici ed economici in Cina hanno piani chiari e politiche di supporto che essi stiano lavorando. Si può discutere la velocità a quali azioni sono prese, ma non proprio la direzione stanno andando. Questo significa che un certo numero di temi che ho evidenziato per quest’anno rimarrà pertinente nel 2015:

Migliorando l’efficienza e la produttività rimarrà la chiave per mantenere la redditività per molte società, data minore crescita economica (globale e a livello di settore) e l’impatto di deflazione di prezzo di produzione su molteplici settori.

L’impatto della tecnologia come esso elimina posti di lavoro nei servizi e produzione diventerà ancora più grande (ma ancora non in governo).

Di conseguenza, il governo manterrà più importanza sulla creazione di lavoro e la qualità di tali nuove posizioni. Aziende assumeranno ancora più tecnici informatici per tenere il passo nella corsa per sfruttare la tecnologia migliore rispetto ai loro concorrenti.

La determinazione per abbassare l’inquinamento e le emissioni di carbonio comporta anche aumenti investimenti nelle aziende agricole solare ed eolica domestiche, incrementando la posizione globale di produttori cinesi.

Costruzione di Alto-Velocità ferroviario continuerà sul piano nazionale e sempre più all’estero, le società cinesi diventeranno la scelta principale per i treni ad alta velocità a livello mondiale.

Oltre i fattori precedenti, ci sono alcuni temi aggiuntivi che saranno importante nel 2015. Li descrivo qui sotto.

 

Che cosa accadrà nel 2015?

L’anno prossimo, la Cina sarà al centro di molte, molte discussioni nelle sale riunioni del mondo. A differenza della maggior parte degli anni precedenti, l’argomento non sarà se aumentare investimenti sulla Cina — ma sarà se tenere o addirittura ridurre l’esposizione a un particolare settore o del paese in generale. Con la Cina, sperimentando la volatilità più bassa crescita e una maggiore concorrenza, le multinazionali non saranno gli unici hanno queste preoccupazioni. Alti dirigenti di molti settori privati cinesi chiederanno simili domande, che stanno cercando di sostenere i loro tassi di crescita storici esplorando i nuovi settori all’interno della Cina e soprattutto ai mercati internazionali. Alla fine, la maggior parte delle aziende deciderà di mantenere la loro strategia attuale in Cina, ma ci saranno scelte reali e compromessi sul tavolo.

Quelle saranno centro di queste discussioni? Credo che sarà un dibattito sui consumatori cinesi e come si comporteranno in un rallentamento dell’economia e, in definitivamente, nella misura in cui essi saranno la forza di crescita economica per i prossimi anni. Permettetemi di elaborati.

Salario

L’anno prossimo probabilmente vedrà la crescita annuale di reddito più basso dell’ultimo decennio, con implicazioni di ripercussioni in tutta l’economia. Ci sono già i primi segni. I dati governativi nei primi nove mesi del 2014, dimostrano che il reddito urbano disponibile aumenta di solo di una cifra, un accenno al grande cambiamento in corso. La maggior parte dell’economia ha visto una crescita a due cifre del salario nel passato decennio, con il salario minimo in molte città raddoppiata in meno di cinque anni. Questo ha creato un’aspettativa che questo è semplicemente la nuova norma per la crescita del reddito. Non è così. Di conseguenza, i lavoratori si sono sopra-valutati il loro valore fuori dal mercato: ad esempio, la ricerca del fondo monetario internazionale in Cina suggerisce che un aumento del 10 per cento del salario minimo porta a una caduta di 1 per cento dell’occupazione.

 

Lavoro

L’anno prossimo, i cercatori di lavoro si renderanno conto che le attrazioni storiche di lavorare nelle imprese di stato e di governo non stanno tornando — il lavoro per la vita, le opportunità sociali, paga alta, e altri benefici sono andati per sempre. Piccole imprese statali sono, in molti casi, comunque destinati a diventare proprietà privata per l’esigenza commercio mondiale. Molte grandi imprese statali fanno meno assunzione, e incoraggiando le dimissioni per migliorare l’efficienza. Minore crescita significa meno opportunità di promozione e le nuove limitazioni salariali regoleranno i salari dal più alto al più basso in tutte le imprese

Il settore privato è diventato il punto di forza per la creazione di posti di lavoro, con le statistiche ufficiali (probabilmente sottostimati) un incremento del 50 per cento o più in lavori privati negli ultimi cinque anni. Tuttavia, molti di questi lavori sono relativamente di basso livello e basso paga.

È tutto sulla fiducia dei consumatori

Di conseguenza, i consumatori cinesi si sentiranno meno sicuri finanziariamente nel 2015. Meno si sentirà che hanno un lavoro per la vita, la maggior parte vedrà i salari aumenta più lentamente, molti dei loro investimenti immobiliari diminuiranno in valore e tassi d’interesse inferiori faranno altri prodotti d’investimento apparire meno attraente. Nel complesso, lo slancio della loro generazione di ricchezza rallenterà drammaticamente dopo un decennio di notevole accelerazione. E se hanno figli laurea dall’Università nel 2015, probabilmente vedranno loro lottano per ottenere un buon lavoro.

Bassa fiducia dei consumatori può tradurre in minore crescita della spesa discrezionale. Fortunatamente per molta classe media, hanno già comprato casa, auto e altri nuclei elementi della vita borghese. Molti consumatori cinesi potrebbero facilmente posticipare ulteriormente il grande spese e, allo stesso tempo, ridurre la spesa giornaliera. Ci sono già segni di questo tipo. Ultimi numeri di Nielsen hanno dimostrato che con solo un aumento del 3 per cento negli acquisti annuali nei beni di consumo. Più specificamente, azienda alimentare e delle bevande Tingyi riferito un calo del 13 per cento del fatturato nel terzo trimestre del 2014, mentre volume di birra venduti dal gruppo della birra e delle bevande, SABMiller è caduto nel recente periodo. Da ricordare che: molto pochi nella classe media cinese corrente erano nella classe media, l’ultima volta c’era un rallentamento economico. Si potrebbe benissimo reagire in modo eccessivo per un piccolo rallentamento e trasformandolo in uno più grande.

Con meno scelte di investimento attraente in Cina, l’opportunità di investire in società di Hong Kong – elencati attraverso la connessione di borsa di Shanghai – Hong Kong avrà un aspetto più attraente nel 2015. Attualmente, per la mancanza di consapevolezza riguarda le possibilità di stock e l’investimento minimo elevato sta trattenendo gli investitori, e i flussi di fondi sono ben sotto i limiti giornalieri. Nel 2015, che cambierà.

Da dove verrà la crescita?

Il risultato di tutto questi elementi, la punto di forza per la crescita economica sarà più difficili da trovare nel 2015. Aumento di consumo ha rappresentato più del 50 per cento di crescita del PIL negli ultimi anni. La sua quota, per motivi disposte sopra, probabilmente sarà più piccolo nel prossimo anno.

Gli investimenti nelle infrastrutture è direttamente sotto il controllo governativo e probabilmente rimarrà ai livelli attuali e contribuire alla crescita, come ha fatto quest’anno.

Tuttavia, gli investimenti immobiliari — storicamente, con circa il 15 per cento del PIL — probabilmente avrà un altro anno debole. Offerta residenziale ha superato la domanda in molte città e interesse degli investitori è diminuito con il ribasso di prezzi.  Politica di sostegno avrà qualche impatto nella domanda domestica, ma ci vorrebbe i tassi di interesse molto più bassi per fare una differenza indicativa.

Le esportazioni possono aumentare la crescita? Non dal 2007 le esportazioni nette hanno contribuito per più di un punto percentuale alla crescita della Cina. La ricrescita negli Stati Uniti non ha portato a una crescita delle esportazioni nette, e una grande spinta dalla domanda in Europa nel 2015 sembra improbabile, anche con i prezzi più bassi del petrolio.

Studenti – reinventarsi per i lavori nel 2015.

Sarà un altro anno di frustrazione per gli studenti, sia quelli di laurea e quelli ancora in scuola considerando le loro prospettive. Una quota sostanziale dei nuovi laureati non troverà i lavori che richiedono una laurea. Infatti, molti troveranno ciò che hanno imparato e come hanno imparato all’Università, ha fatto poco per prepararli per il mercato del lavoro 2015 in Cina. Fuori dalla una minoranza d’Elita, gli stipendi di partenza saranno piatti ancora una volta, a livelli inferiori al livello di reddito di un tassista a tempo pieno (stipendi di partenza degli studenti hanno aumentato solo 1-2 per cento annualmente negli ultimi cinque anni, una delle poche categorie nell’economia, dove i salari non sono aumentati). Le conseguenze diventeranno sempre più evidente — i laureati non saranno in grado di pagare i loro debiti di educazione, per non parlare di risparmiare per comprare una casa o una macchina o diventare l’importante consumatore di ceto medio.

Individual verso global

I governi di tutto il mondo si sfideranno per catturare una quota maggiore del turismo internazionale della Cina e boom degli investimenti outbound. Il nuovo visto multi-entry di dieci anni degli Stati Uniti imposta un esempio per gli altri paesi a seguire. Il Regno Unito garantisce il 24 ore sui visti per la clientela di business premium imposta una barra per la velocità, anche se il prezzo di $1,000-plus è tanto. Oltre i visti, molti paesi offrono anche percorsi d’investimento popolare di un passaporto o la residenza permanente. La maggior parte di chi utilizza questi sistemi nella maggior parte dei paesi è cinese. Nei paesi più popolari, sta permettendo i governi a spingere verso l’alto l’investimento drammaticamente. Potremmo sentire di un passaporto di $ 10 milioni quest’anno.

Compagnie aeree sono anche grandi beneficiari di questa crescita di viaggi internazionali, con una nuova ondata di crescita in volo diretto collegamenti alle principali città globale dal secondo e terzo città cinesi (due esempi recenti sono Wuhan a San Francisco e Changsha a Francoforte). Mentre questi itinerari sono inizialmente sovvenzionati dai locali governi cinesi, le sovvenzioni non sarà necessario per lungo tempo. Le grandi compagnie mediorientali si stanno espandendo anche di là di Beijing, Guangzhou e Shanghai, per esempio, con Qatar Airways vola ora in Hangzhou. Prossimo anno vedrà il lancio di dozzine più voli diretti a destinazioni non asiatici dal secondo e terzo città cinesi.

Innovazione Cinese

La Cina innova? L’anno prossimo si smetterà di chiedere questa domanda e concentrarsi sull’impatto globale dell’innovazione che è chiaramente in atto. Il numero di Silicon Valley – basando sugli investitori dalla Cina per imparare da Internet aziendali ora è notevole. Queste persone non sprecano il loro tempo per le gite turistiche.

Oltre Internet, centinaia di aziende di medie dimensioni nel settore industriale cinese sta creando la propria versione del Mittelstand tedesco, fornendo ancora-più-seria concorrenza ai concorrenti di Fortune 1000. Non più occupati semplicemente economici, fornire un grande valore, ascoltare ciò che i clienti vogliono e sviluppare prodotti secondo le richieste. Questo mese, una visita in India, ho notato un punto di svolta. Non c’erano lamentele per la scarsa qualità delle merci industriali cinesi; invece, c’erano i complimenti sulla loro qualità notevolmente alta. Elettronico, farmaceutico, Biotech, tecnologia medica, droni, apparecchiature di telecomunicazione sono solo alcuni dei settori, dove aziende di medie dimensioni cinese conducono con aggressività nel loro campo, spesso proprietà privata di un Presidente fondatore o il CEO che ha una vera passione per diventare un leader globale.

Regola di legge aumenta il suo impatto nel 2015.

Un commento che si sente meno in 2015: posso fare questo — è la Cina. Le imprese riconoscerà più pienamente che iniziative anticorruzione e stato di diritto con le caratteristiche cinesi sono elementi fondamentali a lungo termine della piattaforma di questa leadership — non sono facoltative e non andremo via. Le aziende dovranno conoscere chiaramente sulle recenti dichiarazioni — come presidente Xi che dichiara, che l’obiettivo di far progredire, lo stato di diritto è favorevole non solo all’aggiornamento governativo dello stato ma anche all’approfondimento riforma — applicabile anche a loro.  1. “XI dice Cina aderisce al percorso socialista in stato di diritto, “Xinhua News Agency, Global Post, 10 ottobre 2014, globalpost.com.

Vedremo il governo standardizzare di più i suoi approcci decisionali su affari e questioni normative, utilizzando il precedente dei casi esistenti. Ad esempio, recensioni di acquisizioni dovrebbero essere più veloci, con conclusioni più chiare. Vedremo anche il governo sfruttando più la tecnologia per monitorare, controllare e imporre sanzioni al cattivo comportamento, dall’evasione fiscale all’intrattenimento eccessivamente aggressivo dei funzionari governativi.

Dove potrebbero mordere le inchieste anticorruzione nel 2015?

in una società di Internet, dove un alto dirigente è indagato per implorare perdono, piuttosto che chiedere permesso, una volta troppo spesso.

nel governo locale, dove vendite di mobile rapida ha reso possibile per alcune a consentire favori a certi venditori a prezzi di sotto del mercato.

in aziende che dovranno ancora ottenere loro le forze di vendita sotto controllo.

Il ritorno di negozi DVD

Negozi di DVD pirata farà una rimonta nel 2015, come lo stato di diritto si estende a quello che può e non può essere mostrato online, spingendo molto le serie popolare internazionali via dall’Internet. Serie degli Stati Uniti, tra cui The Big Bang Theory e The Good Wife sono già stati bloccati, e regole annunciato nel mese di settembre dall’amministrazione dello stato di stampa, pubblicazione, Radio, cinema e televisione richiedono spettacoli non approvati rimossi dal Web site nel nuovo anno. Forse solo in Cina la selezione dei contenuti disponibili online sarà più strettamente controllata rispetto alla disponibilità del contenuto fisico. O forse i fornitori internazionali di reti private virtuali imparerà ad accettare pagamenti da carte UnionPay e la domanda dei loro servizi aumenterà come razzo. Cinema probabilmente trarranno beneficio anche, come fonti online di buona qualità per film appena rilasciata quasi del tutto scomparsi.

Nota: fare attenzione con le statistiche a livello nazionale dalla Cina nel 2015. Nei periodi di crescita più lento, sono storicamente meno affidabili.

Testo Originale: McKensy & Company, December 2014 | byGordon Orr (read more)

Tradotto da : Genevieve Cheung

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s