Cina affronta la pressione sulle esportazioni.

Pechino – L’euro affonda contro yuan aumenta la pressione sulle esportazioni cinesi, portavoce del Ministero del commercio Shen Danyang ha detto il martedì.

Fino al 13 marzo, l’yuan è stato il 10,8 per cento contro l’euro, quando l’euro è svalutato il 13,2 per cento contro il dollaro US.

I vantaggi di prezzo delle esportazioni cinesi verso il mercato europeo sono stati addolciti dalla svalutazione dell’euro, ha detto il portavoce. L’euro debole inciterà anche le esportazioni dell’Eurozona verso altri mercati, lo aumento la pressione concorrenziale ad alto valore aggiunto delle esportazioni cinesi.

Importazioni dall’eurozona non sono state colpite molto dalla fluttuazione, motivo principale è la Cina importa principalmente prodotti meccanici, elettrici e chimici dall’Europa, ma gli investimenti e opportunità di fusione di società cinesi hanno aumentato causato dalla caduta dei prezzi delle attività, ha detto Shen.

Nei primi due mesi quest’anno, l’investimento diretto non-finanziario cinese nell’Unione europea è aumentato quasi dieci volte.

In Gennaio, le esportazioni cinesi è caduto 3.2 per cento anno, ma sale 48.9% in febbraio, secondo l’amministrazione generale delle dogane.

In Febbraio, la crescita delle esportazioni verso gli Stati Uniti e l’Unione europea sono 48,5% e il 44,2% rispettivamente, grazie a una mini ripresa economica attorno inizia dell’anno.

Shen ha attribuito parte della crescita di esportazione in febbraio a una base relativamente bassa nello stesso periodo dello scorso anno.

È comune per l’economia cinese a fluttuare in gennaio e febbraio a causa della vacanza Capodanno lunare, che cadde nel febbraio di quest’anno e gennaio nel 2014.

Esportazioni di tessili e di abbigliamento sono quasi raddoppiate nel mese di gennaio rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, guidato dal maggiore esportazione sconti fin dall’inizio di quest’anno.

Testo originale: China Daily by Xinhua Updated: 2015-03-18

Tradotto da: Genevieve Cheung, Firenze

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s