In Cina e Asia – Jin Liqun: la Aiib ha un volto

Jin Liqun, ex ministro delle Finanze, potrebbe diventare presto il primo direttore della Aiib. Il Myanmar chiede scusa alla Cina per gli incidenti nella regione del Kokang. Arrestato uno studente della Cina continentale per aver fatto sesso in pubblico a Hong Kong. E-commerce in Corea del Nord. In Malaysia il vignettista Zunar a processo per sedizione dopo alcuni tweet polemici con il governo.

CINA – Jin Liqun, il volto della banca

Mentre la stessa Cina si meraviglia di quanti Paesi (più di 50) si siano messi in fila per aderire alla neonata Asian Infrastructure Investment Bank (Aiib), corre voce che un ex viceministro delle Finanze potrebbe essere il suo primo direttore. Si tratta di Jin Liqun, che è stato a capo del comitato che ha gettato le basi della Aiib. Lo dice Wang Jun, ricercatore senior presso il Centro per gli Scambi Economici Internazionali, un think tank vicino al governo cinese.
Jin, 66 anni, oltre a essere stato viceministro delle Finanze in Cina, ha ricoperto anche la carica di vicepresidente della Asian Development Bank (Adb), quella a guida giapponese, e avrebbe “il forte sostegno di Pechino e una larga approvazione da diversi ambienti”, dice Wang.
È probabile che la Cina mantenga la maggior parte dei diritti di voto tra i membri della Aiib ed è forte la possibilità che nomini un proprio funzionario come primo presidente.
Il Giapoone intanto starebbe sempre più seriamente valutando l’ipotesi di entrare nella Asian Bank for investment and infrastructure a guida cinese. A spiegarlo è il viceministro dell’economia Sugawara che ha specificato i tempi della decisione: entro giugno si saprà. “A patto che la Cina ci dia rassicurazioni sulla governance della banca“.

Testo: China Files  03-04-2015

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s