In Cina e Asia – Non solo censura: dal ‘Muro’ al ‘Cannone’

Il “Grande Cannone”, la nuova arma della censura internet cinese che dirotta il traffico e sostituisce i codici dei contenuti internet inserendo malware. Visite limitate a Hong Kong per i cinesi continentali per ridurre il commercio parallelo che fa infuriare gli hongkonghini. Il ministro degli Esteri nordcoreano Ri in visita diplomatica in India. Il voto del weekend in Giappone. I rampolli della nuova borghesia cinese e le corse clandestine di auto.

CINA – Censura: arriva il “Grande Cannone”

L’hanno già soprannominato “Grande Cannone”, è la nuova arma della censura internet cinese. A battezzarlo e a scoprirlo è stato il Citizen Lab, un’organizzazione canadese che ha studiato l’ultimo attacco contro due siti localizzati all’estero che offrivano servizi di controinformazione sulla Cina.
A differenza del “Grande Firewall” che già conosciamo (e aggiriamo), il “Grande Cannone” non negherebbe la navigazione in siti “scomodi”, ma riuscirebbe a compiere attacchi DDoS (quelli che fanno crollare un server per troppo traffico) contro siti all’estero, intercettando e dirottando il traffico diretto ad altri siti (nel caso appena avvenuto, il motore di ricerca Baidu). Ma non solo. sarebbe in grado di sostituire il codice iscritto nei contenuti internet e inserirvi malware che possono danneggiare eventuali siti riceventi (spiandoli oppure inserendovi payroll che mandano alle stelle le loro bollette).
Il fatto che sia stato relativamente facile e rapido scoprire la nuova arma fa pensare che, dopo l’affare Snowden, la Cina stia di fatto mandando un messaggio a tutti: attenzione, anche noi siamo in grado di spiarvi o peggio.

Testo: China Files 13-04-2015

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s